Alessandro AcquavivaAlessandro Acquaviva, classe 1993.

Giovane pittore che affonda le sue radici a Milano, dove, grazie alla sensibilità della madre che lo porta nei musei della città sin dalla più tenera età, genera una passione per l’arte di epoche lontane. Crescendo il suo pensiero volge a realtà più oscure e profonde, filosofie da cui trae ispirazione.

Diplomato all’Accademia dell’Arcinboldo a Firenze apprende una raffinata tecnica di disegno a grafite e pittura ad olio. Successivamente vince premi e borse di studio ed espone in diverse città nel nord Italia. Lavora per altri artisti come ghostpainter e al momento continua la sua ricerca nel suo studio a Milano.


POETICA

“Pongo una particolare attenzione alla tecnica, perché credo sia l’alfabeto che permette di scrivere la poesia visiva. Le mie opere sono il frutto di pensieri, filosofie e voglie. La pittura per me è una ricerca continua, strutturata in cui lo studio permette l’espressione stessa”


ESPOSIZIONI
    • “Nuovi Talent” O’DA Palestra artistica, Milano 2018
    • “Nuovo Rinascimento” Galleria d’Arte, Modena 2019
    • “Senago in fiore” Luna Rossa, Senago 2019
Filtri Attivi Cancella Filtri