Pietro di Corrado, classe 1995.

Nasce a Comiso (RG) nel 1995. Dopo aver terminato gli studi secondari decide di trasferirsi a Milano.
Attratto dal mondo del design e dalla progettazione industriale in toto, frequenta la facoltà di design al Politecnico di Milano, seguendo il corso con l’architetto Michele De Lucchi. Successivamente abbandona la facoltà di design per dedicarsi interamente alle arti visive.
Si iscrive all'Accademia di Belle Arti di Brera e nel 2019 apre il suo studio a Milano, ottenendo collaborazioni ed esponendo il suo lavoro sia in Italia che all’estero.
Nel 2021 viene invitato a realizzare la sua prima personale a Milano, supportata da un testo critico della curatrice Caterina Avataneo.

POETICA

Partendo da una ricerca fortemente autobiografica, l’artista si concentra sulla forza delle immagini, prediligendo il linguaggio pittorico. In continua oscillazione tra memoria remota e memoria contemporanea, tra realtà e finzione. Capace di muoversi freneticamente tra ricordi d’infanzia, riti personali d’ogni giorno e storia dell’arte e del design; alterando a piacimento scala, tempo e spazio, in un vortice di stimoli.

Visualizzazione di tutti i 7 risultati

Carrello

0

Nessun prodotto nel carrello.