Ludovica Crippa, in arte VINO, nasce a Milano l’11 agosto del 1994.

E’ un’artista d’ispirazione informale, che sviluppa il suo studio pittorico attraverso una ricerca costante di equilibrio tra linee, colori e geometrie. La materia, reale o percettiva, è la protagonista delle sue opere, che appaiono come muri alterati dal tempo. I segni pittorici si sovrappongono, creando leggere stratificazioni, che appaiono come depositi della memoria. Ludovica utilizza materiali di recupero, che sono implicitamente portatori di tempo. Nella sua produzione emerge anche la sua formazione più accademica, attraverso i “lavori accademici”.

Ha frequentato il liceo artistico Umberto Boccioni conseguendo il diploma nel 2012. Successivamente si iscrive al dipartimento di Scultura dell’Accademia di Belle Arti di Brera, laureandosi nel 2019. Durante la frequenza a Brera si trasferisce in Valle d’Aosta per lavori stagionali e, grazie a questo periodo di allontanamento dallo studio, comincia nel 2018 a sperimentate la pittura, pratica che rispetto alla scultura le porta maggiori soddisfazioni e risultati.

Filtri Attivi Cancella Filtri