Francesco MastrantoniFrancesco Mastrantoni, classe 1988.

Francesco Mastrantoni nasce a Sezze Romano. Fin da piccolo è attratto dal linguaggio dell’arte e dai luoghi della grande bellezza capitolina che Roma stessa gli offre. Frequenta l’Accademia di Belle Arti di Urbino per un anno, dove sperimenta svariate tecniche. Si trasferisce a Milano, dove riprende il secondo anno a l’accademia di belle arti di Brera sotto la cattedra di Omar Galliani e Barbara Giorgis nel dipartimento di Pittura, dove si laurea nel 2018. Prosegue con lo studio della figura umana concentrandosi principalmente sul ritratto ripreso dalle fotografie e dal cinema neorealista. Spazia dalla pittura classica alla Digital Art, Illustrazione Musicale e di Testo e recentemente anche nel Tatuaggio. Con il ciclo di opere S K I N partecipa a diverse esposizioni negli anni successivi.

POETICA

"Provo a suscitare reazioni, un ritratto non deve limitarsi a lasciarsi osservare ma osservare in silenzio lo spettatore, narrando un epoca, un momento, una vita”.

L’Artista descrive e sviscera storie di nuda realtà con le sue opere in grande formato, colloca i soggetti rappresentati all’interno di una iconicità, portando i segni di un mondo riflesso sulla loro pelle. La scelta stilistica alla base é quella di eliminare la velatura del bello e approcciarsi in maniera diretta, prossima al "NERO" interiore di cui ha sentito l’urgenza dì rappresentare.

ESPOSIZIONI
  • Città Aperta all’Arte” Estemporanea di Pittura, Sezze, 2015;
  • Esposizione Permanente, Sala degli Argonauti, Sezze, 2016;
  • Esposizione Collettiva con l’opera "Di Carne o di Plastica”, Accademia di Belle Arti di Urbino, Urbino, 2016;
  • "Brera Aperta", Esposizione Collettiva Accademia di Belle Arti di Brera, Milano, 2018 ;
  • BINOMI antico Vs contemporaneo" Il Farò, Spilamberto, Modena, 2019.

Visualizzazione di tutti i 11 risultati

Carrello

0

Nessun prodotto nel carrello.