Previous
Previous Product Image

La notte gli animali arrivano

2.880,00
Next

La forma della fenice II

215,00
Next Product Image

Che gioia, che terrore

Che gioia, che terrore

✓ OPERA UNICA
✓ CERTIFICATO DI AUTENTICITÀ

 

“What a lark, what a plunge” è il primo pensiero di Clarissa Dalloway quando esce di casa.
La Woolf, con una precisione stupefacente, descrive un temperamento, una predisposizione alla vita, che l’artista sente a sé connaturato.
È un’acuta ipersensibilità, una connessione adesiva e indissolubile con ogni sfumatura dell’essere, come l’assenza di una separazione tra il mondo materiale, il mondo del pensiero e l’Io come persona distinta. Una fusione percettiva e analitica, viscerale, con ogni persona, ogni ambiente, ogni sogno, idea, o esperienza vivibile.
Questo ‘essere qui’ così accentuato porta necessariamente a Che gioia, che terrore: la condizione del sensibile Woolfiano è un perenne equilibrio tra estasi e paura, come se il confine assottigliato tra la mente e ciò che ci circonda portasse a vivere ogni cosa con un’intensità amplificata, che, da un lato, indora ogni attimo di una sfumatura di significato quasi esistenziale, commovente ed inspiegabile, dall’altro, porta a una costante apprensione, al presentimento, la paura di perdersi in questo fiume magnifico e tumultuoso che è la vita.

COD: 210ZOR11 Categorie: , , Tag: ,

Carrello

0

Nessun prodotto nel carrello.