La Storia

Looking For Art nasce a Milano nel Febbraio del 2016 come progetto artistico-culturale con la missione di rendere più accessibile l’arte in tutte le sue declinazioni. Viene creata una serie di eventi serali con l’obiettivo è di tessere un network culturale giovanile in grado di promuovere ogni forma d’arte. 

A poco più di un anno dalla sua creazione, il 15 Giugno 2017, il progetto si istituisce come Associazione Artistico-Culturale. Nel 2018 viene aperta a Milano una Galleria d’Arte, la Art Factory, dedicata interamente a giovanissimi artisti. Gli eventi concludono una quarta stagione ricca di emozioni.  

Un anno dopo, l’8 Marzo 2019, il progetto si rinnova un’ultima volta diventando una StartUp Innovativa. Le nuove possibilità portano nuove idee, si decide così di creare il primo e-Commerce dedicato ad artisti Under35.

Yellow

FORMAT ORIGINALI

Il Contest è un grande concorso dedicato a giovani pittori, fotografi, scrittori e musicisti per aggiudicarsi ambiti premi tra cui una prestigiosa esposizione presso La Triennale di Milano.

Si presenta come un aperitivo in location notturne suggestive, dove le Opere inedite degli artisti sono circondate da colori, musica live e intrattenimento.

Dal suo inizio nel 2016 hanno visto la luce ben 140 esposizioni nei locali più prestigiosi di Milano, la partecipazione di 400 artisti e più di 100 live band.

Lo Spazio d’Arte Tirabasso – Looking for Art in Via Romolo Gessi, 28 a Milano è una Galleria d’Arte in grado di accogliere le più varie proposte espositive e interamente dedicata ai giovanissimi artisti. Un luogo di condivisione artistico-culturale per le centinaia di talenti che popolano il progetto. L’obiettivo è di creare nuove e migliori opportunità di crescita portando alla luce un prestigioso spazio di sperimentazione, espressione e condivisione di arte in tutte le sue forme.
Click edit button to change this text. Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

Le Cellule Artistiche sono giovani gruppi curatoriali che propongono iniziative artistiche personali, muovendosi attraverso ogni tipo di interazione: mostre, eventi, esibizioni, performance e molto altro. Il nostro progetto diventa così promotore di questa moltitudine che, giorno dopo giorno, contagia lo scenario artistico milanese.

Nei mesi sono nate 8 identità culturali insieme alle quali abbiamo esposto più di 200 artisti in 30 eventi.

IN NUMERI

0
Eventi Originali
0
Pubblico Coinvolto
0
Artisti Coinvolti

UNA STORIA DA RACCONTARE...

La Prima Stagione (2016)

Il progetto nasce all’inizio di Febbraio 2016, in un freddo giorno d’inverno, davanti ad un cocktail che, senza saperlo, sarebbe divenuto il primo tassello di un mosaico sempre più grande. In quest’occasione Franck Pascal e Matteo Occhipinti poggiano le prime basi, l’idea di partenza è semplice: reinterpretare l’ormai vissuto aperitivo artistico.

THE CONTEST I
Looking for Art nasce intorno ad un unico format: il Contest. In quattro mesi si tengono le prime dieci date, caratterizzate da una scalata di seguito inaspettata. L’evento riscontra una calda accoglienza sia da parte del pubblico che degli artisti.

Il momento critico...

Al quinto mese di vita, dopo la serata di chiusura presso La Triennale di Milano il progetto ha due possibilità: chiudersi sull’apice di un successo del tutto inaspettato o sfidare la sorte, rimboccarsi le maniche e trasformare la stagione successiva nel fulcro della rivoluzione di quella che vuole essere una nuova generazione di sognatori.

Si sceglie di continuare e, di conseguenza, di ampliare le forze. Alla fine del primo anno lo Staff è composto dai due fondatori, Pietro Cusi, Antonio Donato, Kevin Bellò e Marco Pingitore.

Storico

La Seconda Stagione

Si inizia a trasformare un’idea in realtà.

Da una parte la seconda stagione raddoppia le date del Contest trasformandolo in uno dei più grandi concorsi per giovani artisti della città di Milano, dall’altra il progetto si reinventa con un nuovo format: Stories. Lo scopo è rinforzare una presenza viva sul territorio e inaugurare nuove collaborazioni con artisti, enti, associazioni e società.

A Settembre del 2016 si comincia sotto il peso di una grande aspettativa. Le nuove forze portano nuove energie mentre il seguito si riconferma già dalle prime date. Così, sospinti da una favorevole brezza, si riprende il cammino intrapreso.

Il CONTEST II vola. Gli artisti sono raddoppiati, il numero delle serate con loro. L’obiettivo è imponente: 20 appuntamenti nel corso dell’anno. Il bacino del progetto non è mai stato così ampio; sono numerosi gli artisti che iniziano ad affezionarsi alla causa e sposano l’ideale comune.

STORIES regala emozioni. Il nuovo progetto vede la luce a Settembre del 2016 con la serata di inaugurazione dedicata all’associazione OXFAM. Senza timore si va in scena. Da subito il nuovo format funziona: tra opere d’arte, performance e l’intervento dei volontari delle associazioni si suscitano risate, lacrime e originali riflessioni. La reinterpretazione artistica di tematiche sociali portata dai giovani non solo emoziona, ma impone a chi guarda un più profondo livello di pensiero critico. Alla fine della serata il pubblico torna a casa arricchito da un’esperienza nuova, unica e irripetibile.

La GALLERIA MOLINO nobilita il progetto. All’inizio di Marzo 2017, dopo due lunghi mesi di preparativi, lo Staff entra ufficialmente nei locali della Galleria Molino gestendo completamente lo spazio in centro a Milano. Da qui si sviluppa una prova di gestione della durata di tre mesi; il nuovo format segue le fondamenta del progetto aprendo le porte ai giovani artisti e al pubblico. Looking for Art acquisisce un ulteriore alone di stima da parte della gioventù artistica che, sempre più numerosa, si avvicina alla struttura.

15 Giugno 2017
Nasce l'Associazione Culturale

La terza stagione è destinata a nascere senza esitazioni sorretta dalla forza dirompente di un’idea viva. Per amplificare ulteriormente l’impatto in quello che si prospetta essere un ambizioso programma di diffusione vengono inserite nello Staff nuove importanti figure:

La Terza Stagione

Looking for Art è cresciuto rapidamente, sempre più figure si affidano alla struttura e vogliono contribuire attivamente nel progetto. Anche per questo motivo lo Staff decide di istituirsi come associazione artistico-culturale. Gli intensi preparativi nei mesi estivi premiano nuovamente il progetto: il Contest vede una nuova avvincente stagione, si conferma nuovamente la presenza dello Staff all’interno degli spazi della Galleria Molino e, all’alba del 2018, si inaugura un nuovo format: Le Cellule Artistiche.

Il CONTEST è maturo. Le richieste di adesione al progetto hanno subito un sensibile aumento sul finire della seconda stagione e, per soddisfare le richieste, nello Staff nasce un’idea ambiziosa: raddoppiare nuovamente il numero dei partecipanti. Le selezioni si concludono in fretta ed è così che sono 96 gli artisti in gara nel corso di 23 serate originali. La competizione, grazie anche al suo storico in continua ascesa, acquista stima e rispetto.

Il nuovo anno porta nuove idee. A seguito del primo trimestre speso ad assicurare al Contest una lunga e prospera stagione lo Staff è ansioso di aprirsi a nuove frontiere. All’inizio del 2018 l’idea di un’esperienza cittadina ricca di proposte e avanguardie culturali favorisce la nascita dell’ennesima follia: le cellule.

Il format aggiunge un nuovo tassello sulla scacchiera dell’evoluzione rendendo Looking for Art un maestoso incubatore di idee, proposte e progetti sviluppati dalla gioventù artistica. L’esperienza e la consapevolezza acquisite nel tempo hanno permesso di creare un motore potente in grado si spingere e spronare gli artisti a proporre, creare e mostrare.

CLOSE

Categorie

Artisti

Aggiungi al Carrello